Progetto Orientamento

Progetto Orientamento

La legislazione scolastica (Indicazioni nazionali 2012) e l’interesse proveniente dal mondo del lavoro, in particolare da Confindustria, sollecitano la scuola a dare rilievo particolare all’attività di orientamento, intesa come percorso graduale e continuo che conduce l’alunno verso una presa di coscienza sempre più significativa degli interessi e delle potenzialità personali, nonché delle variegate dinamiche socio-culturali.

In tale ottica si pone il progetto ORIENTAMENTO: CONOSCERSI, INDIRIZZARSI, VALUTARE E SCEGLIERE, che prevede interventi trasversali a tutte le discipline e che mira ad accompagnare e sostenere in modo peculiare gli alunni della Scuola Secondaria di 1° grado ad una scelta consapevole e responsabile per il proprio futuro.

In generale ogni insegnante dovrà attivarsi per:

-avvicinare gli alunni alle materie curricolari, garantendo la scoperta di inclinazioni e interessi personali, evidenziandone l’evoluzione sia in corso d’anno che al termine delle attività scolastiche;

-favorire apprendimenti motivati attraverso percorsi didattici diversificati che consentano di creare, approfondire e consolidare le conoscenze, le abilità e le competenze;

-promuovere una corretta conoscenza del mondo del lavoro, offrendo, al momento della scelta, tutte le informazioni utili ai fini orientativi;

-sviluppare negli alunni la capacità di consultare autonomamente le fonti informative;

-aiutare a definire in modo obiettivo il quadro sociale e lavorativo di riferimento.

Attraverso costanti esperienze stimolanti gli alunni impareranno a mettere alla prova tutte le capacità e a sviluppare modalità di pensiero autonome e critiche, che consentiranno loro di auto-orientarsi di fronte alle molteplici offerte erogate via Internet o direttamente dagli Enti territoriali. Inoltre, i docenti procederanno a vagliare i contenuti dei pacchetti informativi, comunicando quelli più attendibili agli alunni e alle famiglie. Predisporranno per gli alunni del terzo anno della Scuola Secondaria di 1° grado, confronti con docenti, studenti e rappresentanti di aziende locali, attività di lezioni aperte presso alcuni istituti secondari di secondo grado del territorio in un clima positivo ideale per sciogliere dubbi e accendere interessi.

Il giudizio orientativo previsto dal progetto e offerto dalla scuola durante l’ultimo anno di Scuola Secondaria di 1° grado, dovrà essere l’esito di riflessioni e idee condivise tra docenti-educatori, ma anche tra insegnanti e alunni, in un contesto dinamico di collaborazione continua.

Il progetto si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

1. Allenare gli alunni a riflettere sul proprio percorso scolastico, sulle modalità operative e di pensiero.

2. Guidare gli alunni verso una crescente consapevolezza delle attitudini e degli interessi personali, dei progetti riguardanti il loro futuro scolastico e professionale.

3. Comunicare correttamente agli alunni e alle loro famiglie le offerte formative proposte dagli enti territoriali.

4. Creare rapporti di collaborazione con gli Enti preposti all’orientamento e con le aziende del territorio.

5. Dare agli alunni gli strumenti adeguati per cercare e analizzare in modo autonomo pacchetti informativi sull’orientamento, in cartaceo e sul web.

6. Aiutare gli alunni a scegliere in modo adeguato e responsabile il percorso successivo alla Scuola Secondaria di primo grado, senza condizionamenti di tipo affettivo e ambientale.

Il progetto prevede interventi diluiti nel tempo, trasversali a tutte le discipline ed è rivolto a tutti gli alunni dei diversi ordini di scuola ma in modo particolare ai ragazzi della Scuola Secondaria di 1° grado collocandosi in un processo di crescita mirato a favorire e attuare il loro benessere e valorizzando la propria identità.

E’ proprio nei tre anni di scuola media inferiore che le modalità di pensiero introspettivo e metacognitivo, sviluppandosi a pieno, consentono agli alunni di assumere un ruolo attivo, consapevole e responsabile nel compiere le scelte per il futuro.

Fin dal primo anno della scuola secondaria di1° grado gli insegnanti dovranno adoperarsi affinchè gli alunni possano scoprire le proprie inclinazioni e gli interessi personali e promuovere percorsi didattici diversificati che consentano a tutti di approfondire e consolidare le conoscenze, le abilità e le competenze da mettere in campo nell’ordine di scuola successivo.

A conclusione di ogni anno scolastico verrà avviata la valutazione del progetto evidenziando gli obiettivi raggiunti e quelli ancora da perseguire. A tale fine l’incontro e la comunicazione con i docenti delle varie classi sarà fondamentale per conoscere gli esiti effettivi riportati dagli alunni, cartina tornasole del lavoro svolto negli anni di scuola precedenti e del giudizio orientativo espresso dai docenti.

Il progetto ORIENTAMENTO è connesso con quello della CONTINUITA’.

Log In

Log In

PON Smart class

Innovazione a Scuola

Rete Scuole Green

pulsante Scuola Digitale
Designed by Freepik